Come faccio a trovare un Collega già in Tribunale?

Quando effettui la ricerca, dopo aver compilato i dati relativi all’ufficio giudiziario, sarà sufficiente selezionare l’opzione “In questo momento”. La ricerca sarà geo localizzata e   COLLEGA cercherà per te esclusivamente avvocati che si trovano in quel momento nell’ufficio selezionato e che hanno attivato la funzionalità GPS nell’applicazione.

Dalla ricerca ottengo la lista di tutti i Colleghi del Tribunale richiesto?

La lista di Colleghi che si ottiene dalla ricerca sarà già filtrata da Collega e pertanto non vedrai una lista statica composta sempre dagli stessi nomi, ma ti comparirà esclusivamente l’elenco di coloro che, avendo letto la tua richiesta e potendo eseguire la prestazione si sono resi disponibili.

Come posso entrare in contatto con il Collega selezionato?

Dopo aver scelto il Collega tra quelli della lista, potrai assegnargli il contratto e quindi chiamarlo direttamente al cellulare e parlare con lui, oppure inviargli dei messaggi istantanei in chat, che saranno utili per ulteriori specifiche dell’incarico e per domande e risposte tra colleghi. Potrai inoltre allegare dei file direttamente all’interno del contratto.

Come controllo il contratto che ho assegnato o ricevuto?

In Attività recenti all’interno dell’app c’è il riepilogo dei contratti affidati e ricevuti, per seguirne lo sviluppo e trovare tutti i dati del collega. Inoltre entrambi i Colleghi riceveranno la copia dell’accordo concluso via email, per futura memoria.

Esiste un tariffario per le prestazioni tra Colleghi?

L’App. Collega non vuole entrare nel merito dei compensi professionali, né decidere quale possa essere un giusto compenso. La sua determinazione è lasciata al libero accordo tra le parti, ecco perchè si consiglia di indicare il compenso che si offre, al fine di avere immediatamente un accordo chiaro e sicuro. Se non sai quanto indicare scrivi “Da concordare”.

L’invito è di non sottovalutare o sminuire l’attività che andrà a compiere il Collega domiciliatario.

Devo abbonarmi obbligatoriamente per utilizzare l’APP?

Non devi. L’App. Collega nasce per consentire a tutti gli Avvocati di trovare in modo veloce, sicuro ed affidabile altri colleghi in tutti gli uffici giudiziari italiani.

L’utilizzo dell’applicazione per effettuare le ricerche sarà sempre gratuito, possono essere fatte tutte le ricerche di cui si ha bisogno in tutti gli Uffici Giudiziari italiani sempre gratis, così come la consultazione delle Bacheche e della sezione Preferiti, inclusi gli incarichi tra Colleghi preferiti.

Per quale motivo devo abbonarmi a Collega Premium?

Per accettare incarichi da Colleghi non inseriti nel gruppo preferiti, sarà necessario sottoscrivere un abbonamento annuale o mensile che permetterà di rendersi disponibili per ricevere un numero illimitato di incarichi, per tutta la durata dell’abbonamento.

L’abbonamento annuale o mensile non si rinnoverà automaticamente, ma alla sua scadenza dovrà essere sottoscritto nuovamente.

Dove posso abbonarmi a Collega Premium o  disdire l’abbonamento?

Nella sezione Account, raggiungibile con il pulsante MENU in alto a sinistra nell’App, si potrà scegliere l’abbonamento e vedere la sua scadenza.

Una volta scaduto l’abbonamento Premium potrai continuare ad utilizzare l’App. Collega nella sua versione gratuita.

Posso pagare i Colleghi direttamente tramite l’App.?

Al momento non è possibile pagare direttamente tramite l’Applicazione le prestazioni professionali dei colleghi.

Mi arriveranno delle email di richiesta incarico?

L’App. è creata per essere veloce, sicura e facile, pertanto riceverai le e-mail per segnalarti una ricerca nel tuo Foro e  dopo aver concluso il contratto, come riepilogo dell’accordo raggiunto con il Collega.

Saranno privilegiate le notifiche in APP e push sul cellulare, per chiederti  di accettare un incarico ed avvertirti delle disponibilità per la tua ricerca.

Controllate di avere le notifiche push abilitate per l’applicazione Collega sul telefono.

Riceverò le notifiche per ogni richiesta che viene effettuata nell’App.?

L’App. è studiata per non arrecarti troppo disturbo durante il tuo lavoro, non tutte le richieste saranno inviate a tutti i colleghi dello stesso Tribunale, credo sia inutile scomodare 1.000 avvocati per un solo incarico, l’algoritmo studiato per risolvere questo problema farà in modo di garantire il massimo della rotazione nella ricezione delle notifiche ed il raggiungimento del massimo risultato per il richiedente ed essere il meno invadente possibile.

Quando mi rendo disponibile ad accettare un’incarico mi viene affidato?

Collega non controlla l’affidamento degli incarichi, sarà il collega che ha effettua la ricerca ad assegnarlo liberamente.

La lista di nomi che riceverà chi effettua una richiesta è organizzata in base alla velocità di accettazione, salvo altre indicazioni a video, spetterà al richiedente scegliere senza condizionamenti, sarai in ogni caso avvisato della tua posizione di prenotazione e della conclusione o meno del contratto.

E’ possibile fare pubblicità su Collega?

Contattaci su adv@collegaonline.it ed invia la tua richiesta, sarai ricontattato.

Non ho trovato la risposta che cercavo.

Invia una email a info@collegaonline.it e riceverai la risposta al più presto!


Cliccando su “Iscriviti” accetti l’informativa sulla privacy
e l’informativa sui Cookie di Collega Srls.